Fatturazione elettronica: i servizi gratuiti dell'Agenzia delle Entrate

04/10/2018 Admin Fattura elettronica Letta 528 volte

Tutti i soggetti con partita iva si stanno preparando per adottare le procedure di emissione, trasferimento e conservazione della fattura elettronica, procedure obbligatorie dal 1 gennaio 2019.

Basandoci sulla nostra esperienza possiamo dire che molte realtà hanno già deciso la soluzione da adottare: un software gestionale che permetta una gestione a 360° della propria attività comprensiva della fatturazione elettronica. Ma è anche vero che c'è chi ancora non sa bene come muoversi.
Per questo motivo, in questo articolo presenteremo i servizi gratuiti messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate anche se, vi ricordiamo che questi servizi son indicati sopratutto per realtà di piccolissime dimensioni e con ben poche fatture ma, a tal proposito, vi invitiamo a leggere il nostro precedente articolo per scoprire nel dettaglio quali potrebbero essere gli svantaggi nel rivolgersi unicamente a questi servizi.

Per predisporre le fatture elettroniche, l'Agenzia delle Entrate mette a disposizione 3 strumenti:

  1. una procedura web, che oltre a predisporre consente anche di trasmettere le fatture elettroniche: Per utilizzare questa procedura occorre accedere al portale "Fatture e Corrispettivi";
    La procedura web consente di predisporre una fattura elettronica nel formato XML obbligatorio, ma anche di poterla visualizzare in un formato leggibile (pdf). Una volta predisposto, il file (XML) della fattura può essere ricontrollato, modificato, salvato sul proprio PC e, infine, trasmesso al Sistema di Interscambio. La procedura è flessibile e consente anche solo di controllare e trasmettere file (XML) di fatture elettroniche predisposte con altre procedure, come ad esempio la procedura gratuita per PC fisso sempre offerta dall’Agenzia delle Entrate.

  2. un software per PC fisso disponibile, scaricabile qui. Questo software però consente unicamente di predisporre e salvare i file delle fatture elettroniche;
    Il software per PC consente solo di predisporre la fattura perché permette di lavorare anche in assenza di una connessione ad internet: una volta terminata la predisposizione della fattura e salvato il file sul proprio PC, l’operatore potrà collegarsi alla rete, aprire il portale “Fatture e Corrispettivi” e utilizzare la funzione di sola “Trasmissione” della fattura elettronica presente nella sezione “Fatturazione elettronica” descritta al paragrafo precedente. In alternativa si potrà trasmettere la fattura via PEC, inviandola come allegato al messaggio di PEC all’indirizzo “sdi01@pec.fatturapa.it”.

  3. un’App denominata “Fatturae” disponibile negli store IOS o Android che consente anche di trasmettere le fatture elettroniche.
    L’App “Fatturae” consente sia di predisporre che di trasmettere al SdI la fattura elettronica. L’App e la sua descrizione sono accessibili sugli Store online IOS e Android: una volta scaricata l’App sul proprio dispositivo, si può accedere con le stesse credenziali con cui si accede al portale “Fatture e Corrispettivi” e successivamente operare sempre con le medesime credenziali e per la stessa partita Iva.

Gli ulteriori servizi online gratuiti per gestire il processo di fatturazione elettronica e, in particolare, il servizio di conservazione e quello di consultazione delle fatture, sono accessibili dal portale "Fatture e Corrispettivi" accessibile ai singoli utenti mediante delle credenziali personali al fine di garantire la sicurezza e l’inviolabilità dei dati contenuti nelle fatture.
Per accedere al portale è quindi obbligatorio che l'utente abbia acquisito le credenziali SPID ("Sistema Pubblico dell'Identità Digitale") oppure sia in possesso di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS) oppure abbia acquisito le credenziali Fisconline/Entratel rilasciate dall’Agenzia delle entrate.

Infine, sempre nel portale dell'Agenzia delle Entrate, trovare un'utile Guida alla fatturazione elettronica aggiornata a pochi giorni fa scaricabile da qui


Se desiderate avere informazioni sulla gestione della fatturazione elettronica della Sublima
vi invitiamo a inviare una mail senza alcun impegno a info@sublima.it


Categoria:
Fattura elettronica